Infezioni vaginali croniche e Cistiti croniche

Per avere un risultato definitivo per la cura delle infezioni vaginali, anche associate a cistiti croniche, è necessario ristabilire in maniera stabile la flora vaginale. Pertanto le terapie antibiotiche devono essere limitate nel tempo e somministrate solo nei casi strettamente necessari.
Nell'80% delle cistiti croniche il principale agente patogeno è l'Escherichia Coeli, proveniente dall'intestino. Pertanto, per un'azione duratura è necessario riequlibrare anche la flora intestinale.

cistiti-criniche-infezioni-vaginali
cistite-crinica-infezioni-vaginali